Anselmo Roveda


Scrittore

Anselmo Roveda (1972) vive a Genova in una casa affacciata sul porto.
Dopo aver fatto per oltre dieci anni l’educatore e il coordinatore educativo nei servizi di prevenzione del disagio minorile, ora si occupa professionalmente di giornalismo, comunicazione, immaginario e letteratura senza tralasciare la passione per lo studio delle tradizioni popolari e delle lingue meno diffuse. Giornalista e scrittore, è direttore del trimestrale Area di Servizio - Carcere e territorio, coordinatore redazionale del mensile Andersen e corrispondente per un’agenzia di stampa, collabora ad altre testate scrivendo di società e cultura. In volume ha pubblicato saggi, narrativa e poesia. Per la radio ha scritto Platano fritto (2007), finalista al concorso per radiodrammi di Radio Alt e Scuola Holden, e Vita di Angelica (2008), Menzione speciale al concorso per radiosceneggiati di RTV Slovenija - Radio Capodistria. Tra i suoi libri per bambini: Rosso Papavero (Roma 2009), T'ho detto Z (Roma 2008), Fiabe liguri illustrate (Cosenza 2007), E la rana come fa? (Roma 2007), Il cammello che sapeva leggere (Milano 2007).

Bibliografia
Rosso Papavero